Salvati 33 leoni

Sono stati salvati dai circhi in Perù e Colombia, e sono stati trasferiti in Sud Africa per iniziare una nuova vita. Qui, nella famosa provincia di Limpopo hanno a disposizione una superficie di 5.000 ettari.

Immagini toccanti dei grandi gatti salvati.

Le gabbie con i leoni salvati arrivato nella riserva a loro destinata. (Photo by Dan Kitwood):

01

Kish la leonessa. Lei non si aspetta nulla, ma questa volta sarà diverso. (Photo by Dan Kitwood):

02

Occhi tristi. (Photo: Siphiwe Sibeko | Reuters):

03

Leonessa prima di essere rilasciata in libertà. (Photo by Dan Kitwood):

04

Incertezza … (Foto: Siphiwe Sibeko | Reuters):

05

Sii paziente! (Photo by Dan Kitwood):

06

Leone in attesa di essere messo in libertà a turno, viene dissetato con un anaffiatoio. (Photo by Dan Kitwood):

07

Incerto e con passo cauto verso la libertà. (Photo: Siphiwe Sibeko | Reuters):

08

I dipendenti del parco. (Photo: Siphiwe Sibeko | Reuters): 09

La nuova grande casa in Sud Africa. (Photo by Dan Kitwood):

10

“Questi grandi felini non hanno mai visto nulla fino ad oggi. Non hanno mai camminato su di un prato, non sanno segnare il territorio con il loro odore. Qui si vede come si strofinano contro gli alberi per la prima volta nella mia vita – in realtà tutto questo ha un aspetto magico “. (Photo by Dan Kitwood):

11

“Ad alcuni animali sono stati tolti i denti e gli artigli… E ‘triste, ma ora il loro calvario è finito. Sono in attesa di una nuova vita. “

12

“Con questo progetto stiamo cercando di riportare alla vita dei leoni, che erano stati sottratti al loro habitat da molti anni e per molto hanno fatto spettacolo nelle arene di crudeli circhi del Perù e della Colombia.” (Photo: Siphiwe Sibeko | Reuters):

13

Questi grandi gattoni non possono sopravvivere in natura perché sono stati allevati in cattività. (Photo: Siphiwe Sibeko | Reuters):

14

La riserva di 5.000 ettari a loro disposizione.(Photo by Dan Kitwood):

15

All’interno della riserva ci sono laghetti artificiali per bere, campi da gioco, in generale, i leoni non si annoiano. (Photo by Dan Kitwood):

16

(Foto da Dan Kitwood):

17

Finalmente potersi un po’ stendere per terra…(Photo by Dan Kitwood):

18

Un altro leone salvato. E’ arrivato a Tambo International Airport di Johannesburg con la cataratta. (Photo by Brett Eloff):

19

 

-oOo-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...