Archivio mensile:ottobre 2015

Bovini

Tra gli indù la mucca è particolarmente venerata e confrontata con la propria madre, e persino con gli dei. A noi con la parola “mucca” si immagina di solito qualcosa di grosso e non molto intelligente. Ma questo non è vero, e le mucche sono più pratiche e utili di quello che si crede. Guardate voi stessi.

00

Si ritiene che le mucche siano animali pacifici e persino goffi, ma questo non è vero: possono muoversi molto agilmente. Soprattutto quelle nei Paesi Bassi. (Photo by Valerie Kuypers):

01

I bovini hanno la loro intrinseca bellezza e sono ben sviluppati, e perfettamente in grado di adattarsi ad un splendido paesaggio. Germania, 8 settembre 2014. (Photo by Karl-Josef Hildenbrand):

02

Questa mucca è preoccupata per la sua salute e indossa una mascherina durante l’eruzioni di un vulcano. Perù, 19 aprile, 2006. (Photo by Mariana Bazo | Reuters):

03

Le vacche seguono la moda e vanno nei negozi di abbigliamento. India, il 20 giugno 2014. (Foto di Danish Siddiqui | Reuters):

04

La prima volta che s’incontra, su un altopiano, la mucca scozzese, fa una certa impressione.Questo animale arruffato con una lunga peluria folta e con la frangia che copre gli occhi è il simbolo della Scozia. (Foto: Cathal McNaughton | Reuters):

05

Anche in questo caso, nei Paesi Bassi, le mucche vivono qui libere, e sono in grado di correre al galoppo attraverso i campi. (Foto: Remko De Waal):

06

Negli scontri ravvicinati, ma non impazzititi i bovini dimostrano di essere più furbi degli uomini. Spagna festival di San Fermin nel 2013. (Foto di Susana Vera | Reuters):

07

La vacca sembra più grande nelle foto di nozze. Svizzera, il 6 agosto 2010. (Foto di Arnd Wiegmann | Reuters):

08

Dopo un uragano, le mucche si sono salvate ed ora sono libere. Texas, il 18 settembre 2008. (Foto di Mark Wilson):

09

Durante una tempesta di sabbia la mucca (si vede appena) sa sempre la strada giusta per tornare a casa. Repubblica del Niger, il 19 dicembre 2006. (Foto di Florin Iorganda | Reuters):

10

Come gli esseri umani, le mucche sono troppo pigre per andare sulle strisce pedonali e attraversano la strada nel posto sbagliato. Losanna, in Svizzera, il 17 maggio 2007. (Photo by Denis Balibouse | Reuters):

11

Le vacche si fanno anche amare. Germania, 29 marzo 2011. (Foto: Kerstin Joensson):

12

Esse danno il latte, questo petto dimostra che deve essere munto. Spagna 30 marzo 2015. (Foto di Eloy Alonso | Reuters):

13

Dimostrazione. Postazione di lavoro in Svizzera, il 13 giugno 2013. (Foto di Denis Balibouse | Reuters):

14

Idillio familiare. Corea del Sud, il 30 luglio 2014. (Foto per argomento Photo Agency | Corbis):

15

Le mucche hanno molte qualità. Ci sono bovini ricercatori. Buenos Aires, 4 luglio 2008. (Foto di Marcos Brindicci | Reuters):

16

Vacche assistono i kitesurfisti. Montenegro, il 19 maggio 2015. (Foto di Armend Nimani):

17

Bovino-fashionista. Irlanda 9 gennaio 2015. (Foto di Charles McQuillan):

18

Vacca alle esercitazioni militari. Israele, 9 marzo 2015. (Foto di Ariel Shalit):

19

Vacca -salto ad ostacoli. Germania, 29 marzo 2011. (Foto: Kerstin Joensson):

20

Vacca-pompiere. California 11 settembre, 2015. (Photo by Noah Berger | Reuters):

21

Vacca-spazzino. Kathmandu, Nepal, 12 settembre, 2012 (Foto Navesh Chitrakar | Reuters):

22

Mucche con belle corna. Sud Sudan, il 12 febbraio 2014. (Foto di Fabio Bucciarel):

23

Doccia alla vacca delle Highlander. Glasgow, in Scozia il 15 settembre 2015. (Photo by Jeff J Mitchell):

24

Mattina nebbiosa in Germania il 12 novembre 2013. (Photo by Karl-Josef Hildenbrand):

25

Chi ha detto che la mucca no ami l’acqua? Macedonia, il 14 giugno 2014. (Foto di Robert Atanasovski):

26

Mucca scozzese dell’altopiano (vacca delle Highlander) in tutta la sua magnificenza. Inghilterra, il 6 giugno 2013. (Foto di Dan Kitwood):

27

Vitellino frenetico. Germania, 17 novembre 2011. (Foto di Jens Büttner):

28

Le mucche sono molto romantiche. Svizzera il 25 settembre 2010. (Foto di Valentin Flauraud | Reuters):

29

Foto di gruppo in Scozia. (Photo by Gerry Zambonini):

30

Va bene, ciao. (Photo by Frank maggio | Picture Alliance | Corbis):

31

 

-oOo-

Fauci

Esse possono masticare con la forza dell’acciaio, dall’enorme coccodrillo all’ ippopotamo, dai feroci felini ai canidi delle savane il loro morso attraversa la pelle dura … Vediamo le fauci di coloro che sono in grado di mostrarle grazie alle loro potenti mascelle.

Cominciamo, ovviamente, con i leoni. Questi incredibilmente belli e graziosi felini sono una vera e propria macchina per uccidere. Nessuno può sentirsi al sicuro, vicino a loro. I leoni attaccano ippopotami anche adulti. Per loro, nulla è impossibile. La forza di un morso di leone per gli standard americani è piuttosto bassa – solo circa 40-50 atmosfere…

01

I ghepardi non possono vantare il morso più potente, ma incredibilmente hanno canini molto affilati e con gli incisivi non lasciano alla vittima nessuna possibilità …

02 03

Un altro felino che può uccidere un animale molto più grande di lui, e quindi trascinare la carcassa di un albero è il leopardo.

04

Con la forza del morso di un leopardo – il felino più forte in Africa – secondo diverse fonti sviluppa 100-125 atmosfere.

05

L’Ippopotamo ha potenti mascelle.  E anche se mangia principalmente erba, le potenti mascelle gli servono nelle battaglie con altri ippopotami, e per proteggersi dai predatori. Dicono che possano contenere, in un boccone, due enormi coccodrilli. La forza del morso può raggiunge 125 atmosfere.

06

A proposito del potere delle fauci di un coccodrillo è risaputo. E per una buona ragione. Queste creature mordono con forza che raggiunge le 340 atmosfere e il valore più alto tra tutti gli animali africani.

07

08

La mia mascella preferita – la mascella della iena. Le iene rosicchiano facilmente le ossa più grosse e dure sono anche in grado di incidere delle barre di acciaio.

09

La forza del morso delle iene, secondo varie stime, va da 70 a 90 atmosfere, ma la potenza del morso è data dai denti incredibilmente forti e taglienti.

10 11

Foto e testo di Alexei Osokin

-oOo-