Animali centenari

La carpa koi

Circa 2 500 anni fa le carpe koi sono state importate in Cina dalle aree adiacenti al Mar Caspio.01

Attualmente in Giappone, ci sono molte varietà di koi, ma è considerato lo standard per tutte le quattordici forme colorate (tinta unita) e di varie colorazioni (pezzate o a macchie).

02

Secondo alcuni rapporti, la koi giapponese può vivere fino a 200 anni. Questa versione è venuta dopo che gli scienziati hanno appreso di una koi scarlatta dal nome Hanako, che nella sua vita ha cambiato diversi proprietari.

Carpa di Hanako:

03

Dopo i ricercatori hanno preso in analisi una delle sue scaglie, e hanno appreso che aveva vissuto almeno 225 anni. Tuttavia, altri ricercatori sono del parere che le koi non sono in grado di vivere più a lungo di 50 anni.

04

La Saggezza Albatros

Secondo i biologi, il più vecchio dei volatili vivi scoperti dagli scienziati di oggi è la femmina di Laysan albatros, alla quale è stato dato il soprannome di “sapienza”.

05

In primo luogo, i ricercatori hanno notato che l’anello messo al piede dell’Albatros riportava la data del 1956, quando “Sapienza” stava spezzando il suo primo piccolo. Secondo gli scienziati, a quel tempo aveva già 5 anni (o anche di più), perché fino a questa età il Phoebastria immutabilis non si riproduce, perché passa la maggior parte del tempo in mare.

06

Oggi, l’età del volatile è di almeno 63 anni, che è molto superiore alla vita media della specie, parte di 12-40 anni.

07

Durante la sua vita, dicono gli scienziati, Sapienza ha dovuto affrontare molti pericoli. Ad esempio, è noto che l’uccello è sopravvissuto allo tsunami del marzo 2011: una grande onda che ha coperto la parte settentrionale della atollo del Pacifico di Midway, dove Sapienza nidifica ogni anno.

08

Tra l’altro, da anziana, l’uccello ha ancora avuto dei discendenti.

09 10

Mollusco dal nome Ming

Così gli scienziati hanno soprannominato Arctica islandica bivalve, che si trovava sulla costa settentrionale dell’Islanda nel 2006. A seguito dello studio del 2013, è apparso chiaro: Ming è il più antico, noto alla scienza, mollusco non coloniale.

11 12

La Tartaruga di Tu’i Malila

Morì nel 1965 all’età di 188 anni

13 14 15 17 18

Balena boreale

Balena boreale – è un mammifero marino del sottordine delle balene. In precedenza, gli scienziati credevano che le balene vivessero dai 60 ai 70 anni, così come altre specie di questi mammiferi marini. Dal 1990 e nel 2007 in alcune balene appena uccise vi sono stati ritrovati all’interno punte in ardesia e monili giada e di diamante, che sono stati attribuiti al 19° secolo, i ricercatori sono giunti alla conclusione che queste balene possono vivere molto più a lungo.

19

Questa teoria è stata confermata quando nel maggio del 2007 al largo delle coste dell’Alaska è stata catturata una balena della Groenlandia con un arpione piantato nella zona del collo, che, come si è scoperto, era stato usato nel 1890. In altre parole, l’animale potrebbe sopravvivere alla caccia delle baleniere oltre l’arco di un secolo!

20 21

-oOo-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...