Animali in via di estinzione

Il Ragno Labirinto – L’Agelena labyrinthica costruisce la ragnatela a forma di imbuto con le due estremità aperte.Il ragno si posiziona nella parte più stretta dell’imbuto e attende le vibrazioni causate da insetti,che cattura e trascina all’interno per mangiarseli.
Vive tipicamente ai bordi dei campi incolti, prati asciutti con poca vegetazione. Per inciso, il ragno labirinto si trova anche in Europa.

17

Orso bianco – La lunghezza di questo grande predatore terrestre raggiunge i 3 metri, e il peso di 1 tonnellata! Quando qualche ignaro animale marino mette fuori la testa dal mare, l’orso lo stordisce con una zampata e lo tira sul lastrone di ghiaccio. Questo predatore può attaccare anche sulla terraferma.

15 16

Tigre –  Questo animale è uno dei predatori più pericolosi del pianeta. Le Tigri sono una specie in pericolo. Qualcuno li sta uccidendo per alcune parti del loro corpo – vi è una stupida superstizione che i farmaci prodotti da certi pezzi della tigre fanno l’uomo forte come una tigre. Qualcuno la uccide per la bella pelliccia.

14

Vipera cornuta – Velenosa, il suo morso è pericoloso anche per l’uomo, ma non mortale.

13

Atropo Bitis – Ce ne sono solo due piccole popolazioni in Sud Africa. Alcuni sono stati salvati dall’estinzione e vivono nella riserva naturale De Hoop, filiale sudafricana del World Wide Fund (WWF).

11 12

Anoplogaster cornuta – Nero-Carbone, pelle squamosa e una testa gigantesca con molti denti canini. A vederlo così si può pensare che questo sia il pesce predatore più aggressivo della fauna marina. Mentre, il peso degli adulti è di soli 120 grammi.

10

Lupo – Durante l’inseguimento, il lupo può raggiungere una velocità di 65 km/h. Il lupo ha forti mascelle con denti aguzzi, i cosiddetti denti del carnivoro.

07 08

Squalo bianco – Il protagonista del film “Lo squalo” – il più pericoloso per l’uomo tra gli squali. La sua lunghezza è di solito superiore ai quattro metri. Il potere delle mandibole in combinazione con dei denti taglienti fanno si che abbia un morso fatale per la maggior parte delle sue vittime. Tuttavia, come è noto, molte persone nel mondo muoiono utilizzando un tostapane, che per l’aggressione di uno squalo. In più se aggrediti dallo squalo bianco si muore rapidamente…. Ne rimangono solo 3.500 individui.

0409

Squalo limone – Non è il più grande (fino a 3 metri), ma uno dei più forti.

05 06

Aye-aye – vive in Madagascar ed è un po’ come un elfo domestico. La natura l’ha fornito dei denti dei primati come un roditore e un lungo dito medio, con il quale afferra il cibo. L’Aye-aye è a rischio – non solo perché hanno distrutto la foresta in cui vive, ma anche a causa dei pregiudizi dei residenti locali. Un’antica leggenda dei Malgasci dice che l’aye-aye è un simbolo di morte, e l’uomo che incontra un aye-aye nei boschi, è minacciato di morte.

03

Piccolo dell’Angola – Volpi volanti e pipistrelli – I Pteropodidi sono chiamati cani volanti. A differenza dei pipistrelli veri e propri, quando volano non fanno affidamento sull’ecolocalizzazione ma usano la vista e l’udito. Per questo, hanno tali grandi occhi.

02

Pipistrello naso a foglia – Il muso piatto di questo animale assomiglia a un porcellino. Vive a Cuba e Haiti. E’ innocuo per l’uomo. I Phyllostomidae sono vittima di fichi soprattutto selvatici. E’ una delle specie più misteriose di pipistrelli.

01

-oOo-

2 pensieri su “Animali in via di estinzione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...