National Geographic: Le migliori foto di gennaio 2015

Elefante, India. Nello stato indiano di Assam immagini di elefanti orfani di Julia Kyums. La sua attenzione è stata attratta da un piccolo che ha perso i loro genitori durante l’alluvione. Quando se ne andata, elefantino è salito sul davanzale della finestra, sembrava che volesse permettergli di fare la foto d’addio. (Photo by Julia Kyums)

01

Zoo di New York. Piccione delle Nicobare – uccello principalmente terrestre. È facilmente riconoscibile dalle escrescenze sul becco, nonché un lussuoso manto di piume lunghe e strette e coda bianca. (Foto by Ivan Lesica)

02

Lo sguardo. Big Horns dello Wyoming. I membri più grandi della specie si trovano nella Kamchatka e nella Chukotka. Hanno bellissime corna dove si vedono chiaramente gli anelli annuali, dal loro numero e dimensione dipende dall’età dell’animale. (Photo by Dawn Wilson)

03

Mamma e figlio. Le megattere spesso emettono una specie di canto e battono con lunghe pinne pettorali la superficie del mare.Spesso saltano completamente fuori dall’acqua in posizione verticale e con una sbuffata sonora ricadono in mare. (Photo by Fabrice Guerin)

04

Gracchio alpino nel Parco Nazionale del Gran Paradiso. Il più antico parco nazionale in Italia. (Phot Stefano Unterthiner)

05

Volpe sorniona. Caccia pesci, conigli e tutto ciò che gli capita a tiro. Nel Parco Nazionale del Gran Paradiso in Italia. (Foto di Stefano Unterthiner)

06

Lotta tra volpe e oca, Wrangel Island. Le principali armi difensive dell’oca bianca sono i colpi d’ala che potrebbero paralizzare la volpe. (Photo by Sergey Gorshkov)

07

Pterois Miles, Mozambico. Il problema delle aree marine protette è la protezione di interi ecosistemi, dal plancton ai predatori. A Ponta do Ouro nel sud del Mozambico le barriere coralline sane forniscono cibo tutto l’anno ai pesci migratori, che attirano i predatori quali i velenosi Pterois miles. (Photo by Thomas P. Peschaka)

08

La famiglia dell’Oca, Wrangel Island. E’ stato covato il primo della famiglia, i genitori aspettano pazientemente la schiusa dei fratelli e sorelle del primo nato. Mentre i pulcini delle oche bianche escono dalle uova quasi contemporaneamente. (Photo by Sergey Gorshkov)

09

Raganella dagli occhi rossi, Costa Rica. Si è svegliata su un ramo di un albero vicino Guayacan de Siquirres, la Raganella dagli occhi rossi sta guardando il mondo attraverso una membrana trasparente con venature oro. Gli occhi scarlatti di questa velenosa piccola rana che misura solo 7,5 centimetri di lunghezza possono essere considerati una sorta di colorazione scoraggiante – alcuni animali viene usata questa strategia per proteggersi dai predatori. (Photo by Ingo Arndt)

10

Cormorani costieri, Namibia. Mercury Island – la riserva più importante per cormorani costieri, il cui numero si è ridotto negli ultimi decenni a poche migliaia. (Photo by Thomas P. Peschaka)

11

Famiglia di volpi, Chukotka. “Maltempo” – così Ivan Kislov ha chiamato la sua foto scattata in Bilibinskiy nel distretto di Chukotka Autonomous Okrug. Questo lavoro ha dato a Ivan il premio “Wild Russia – 2014”. E ha vinto il primo posto nella categoria “Mamme e giovani” (Foto by Ivan Kislov)

12

-oOo-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...