National Geographic – Rare piante e creature del Sud America

Gli scienziati hanno ottenuto un grande successo quando sono andati alla ricerca di specie rare di animali e piante nel Suriname – un Paese sulla costa nord-orientale del Sud America. Come risultato del viaggio sono state localizzate ben 1.378 specie, solo nelle regioni montuose del Suriname, tra cui 60 nuove specie.

Diamo un’occhiata ad alcune di loro

12

La festa delle formiche – Le formiche in natura sono degli utili spazzini, e in questa foto, che mangiano gli insetti morti. Questa è solo una delle 149 specie di formiche trovate durante la spedizione. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

01

Montagna di granito – Si tratta di una geologicamente rara montagna che domina, a 700 metri, la foresta tropicale. Gli scienziati hanno scoperto che ci sono diverse specie di animali insoliti, tra cui alcune specie di coleotteri acquatici nuovi per la scienza. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

09

Grandi scarabei blu – Coprophanaeus lancifer – il più grande di tutti gli scarabei stercorari del Sud America. Sia i maschi che le femmine hanno lunghe corna sulla testa, che usano durante i combattimenti con altri individui dello stesso sesso. L’enorme differenza di dimensioni è determinata principalmente dalla quantità di cibo disponibile per le larve durante lo sviluppo. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

02

La rana gladiatore – o rana  treefrogs Wagler Neotropical (Hypsiboas), Come pure altri anfibi, ha una semi-pelle, che la rende molto sensibile ai cambiamenti ambientali (clima, disponibilità di acqua). (Photo by Piotr Naskrecki | Conservation International)

03

Dove sono gli scienziati – Il fiume Palumeu in Suriname. In questo punto, il corso d’acqua, è abbastanza ampio e impetuoso, ma il campo base, del gruppo di ricerca, è molto più a monte, dove il fiume Palumeu si presenta più stretto permettendo agli scienziati di attraversarlo su un albero abbattuto.

04

Un fiore delicato – Orchidea (Phragmipedium lindleyanum) è una delle diverse specie di orchidee rare e belle trovate sulla montagna in precedenza inesplorata chiamata Grens Gebergte ( 468 metri – Latitudine: 2°25’0.01″ – Longitudine: -55°34’59.98″). (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

05

Scarabeo nano – Piccolo scarabeo (Canthidium minimum), rappresenta probabilmente una specie nuova per la scienza, forse anche un nuovo genere. Con una lunghezza di soli 2,3 millimetri, è la seconda più piccola di tutte le specie descritte di scarabei del Sud America. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

06

 Cavalletta carnivora – Sebbene la maggior parte delle cavallette sono erbivore e si nutrano di foglie, questa specie (Copiphora longicauda) utilizza le sue potenti e taglienti  mascelle per divorare insetti e altri invertebrati. (Photo by Piotr Naskrecki | Conservation International)

07

Signori della notte – A causa del fatto che molti mammiferi sono molto difficili da vedere nella foresta, gli scienziati utilizzano “trappole” fotografiche automatiche. La telecamera rileva un animale con un sensore a infrarossi e gli scatta la foto. Delle 24 specie di grandi mammiferi incontrati nella spedizione, molti sono stati trovati con l’aiuto di queste “trappole”. Ad esempio questo Margay (Leopardus wiedii). (Photo by Conservation International)

08

Ragno lupo – Il Suriname non è un paradiso per tutte le creature viventi. Questa fotografia, scattata durante una delle passeggiate notturne degli scienziati mostra come il ragno lupo (Lycosidae) ceni con una la rana. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

10

Cascata meravigliosa – nella regione ci sono numerosi torrenti, ruscelli e cascate  – è un importante habitat per un gran numero di specie terrestri e acquatiche. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

11

Ti vedo – Bella rana dell’albero (Hypsiboas geographicus). E’ una delle 46 specie di rane fotografate e avvistate nel corso della spedizione scientifica, tra cui sei specie di rane che possono essere considerate nuove per la scienza. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

12

Rana Multi colore – Queste rane velenose (Dart Frog Anomaloglossus), secernono potenti tossine. Il loro veleno è utilizzato dagli indigeni durante la caccia. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

13

Non si scherza con la cavalletta – Questa specie di cavalletta (Pseudophyllinae: Teleutiini) è così strana che sembra davvero un nuovo tipo, per la scienza. E’ insolitamente lunga, esile, e i suoi arti posteriori sono coperti con piccole sporgenze appuntite che le servono per scoraggiare i predatori. (Photo by Piotr Naskrecki | Conservation International)

14

serpente multicolore – Ha i colori vivaci del serpente corallo, molto velenoso, (Micrurus fulvius) il falso serpente corallo (Erythrolamprus aesculpii) utilizza questa livrea come protezione dai predatori, questo serpente non ha sufficiente veleno mortale che hanno i veri serpenti corallo. Questo è uno dei 19 serpenti trovati durante la spedizione. (Photo by Piotr Naskrecki | Conservation International)

15

Io amo mangiare la frutta … – Sì, questo pipistrello (Artibeus planirostris) mangia solo frutta, e denti affilati gli servono solo per addentare i grandi frutti. (Photo Burton Lim | Conservation International)

16

Opossum Giocoso – Questo opossum (Marmosops parvidens) fa parte di una specie arborea che si nutre anche di insetti e frutta. Una delle 39 specie di piccoli mammiferi (ratti, pipistrelli, opossum) che si trovano nelle foreste vergini del Suriname durante la spedizione scientifica. (Photo by Piotr Naskrecki | Conservation International)

17

Nelle braccia dell’albero – Albero di Amaranto (Peltogyne venosa) ha le radici enormi, che gli forniscono supporto, soprattutto durante i temporali estremi e le inondazioni. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

18

Paese nuvoloso – Montagne e vaste foreste incontaminate dall’uomo nel sud-est del Suriname sono spesso avvolte da nubi. Questa è una delle parti più umide del Paese. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

19

Il debutto della rana – Questo rana degli alberi è una delle sei nuove specie di rane scoperte dagli scienziati in Suriname. (Photo by Stuart V Nielsen | Conservation International)

20

Acqua, acqua ovunque – Di inondazioni a causa delle piogge ce ne sono state al campo di ricerca nella parte sud-est di Suriname. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

21

Tu mi guardi? – Neusticurus (Neusticurus carinatus). Questa lucertola è un’ottima nuotatrice sia sopra l’acqua che sotto. (Photo by Stuart V Nielsen | Conservation International)

22

Travestimento intelligente – Molti tipi di Fulgoridi usano della cera isolata nella parte addominale dell’insetto, a volte costituita da lunghi filamenti, come si vede in questa fotografia. Tale travestimento intelligente può ingannare i predatori, così che non lo attacchino. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

23

Far luce su una nuova specie – Questo pesce faro è uno (Hemigrammus ocellifer) delle 11 nuove specie trovate durante la spedizione. (Photo by Trond Larsen | Conservation International)

24

Margay – Il Margay (Leopardus wiedii). Sembra una copia più piccola del suo fratello ocelot. (Photo by Brian O’Shea | Conservation International)

25

-oOo-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...